OCCUPAZIONI ESTERNE DEI PUBBLICI ESERCIZI

Pubblicato il 11 febbraio 2022 • Comunicati Stampa

OCCUPAZIONI ESTERNE DEI PUBBLICI ESERCIZI: AMMINISTRAZIONE AL LAVORO IN VISTA DELL'ESTATE - FINO AL 31 VALGONO LE PROROGHE NAZIONALI Con l'avvicinarsi di provvedimenti che possono far sperare in un graduale uscita dalla emergenza pandemica, come l'eliminazione obbligo mascherine all'aperto o la cessazione dello stato di emergenza dopo il 31 Marzo, l'Amministrazione si è messa subito al lavoro per iniziare a pianificare gli aspetti inerenti le occupazioni di suolo pubblico in città richieste dai pubblici esercizi, in particolare per le attività di somministrazione di alimenti e bevande. Nello specifico in questi giorni, con la collaborazione della Polizia Locale, si è avviata una campagna di informazione volta a far sapere che non sarà rinnovata la normativa comunale straordinaria covid adottata durante la fase critica della pandemia, che prevedeva la possibilità di occupare spazi anche non adiacenti la propria attività, ma
Leggi