CORONA VIRUS AVVISO

Pubblicato il 24 febbraio 2020 • Comunicati Stampa

Tutti i cittadini che sono passati o hanno sostato nelle zone focolaio del virus in Lombardia e Veneto hanno l'obbligo di comunicarlo all'ASUR ai fini dell'adozione, da parte dell'autorità sanitaria competente, di ogni misura necessaria, ivi compresa la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva. E' quanto previsto dal decreto attuativo firmato dal presidente del Consiglio. I comuni individuati nel decreto sono:Vo' EuganeoCodognoCastiglione d'AddaCasalpusterlengoFombioMal
Leggi