ARRIVA LA DELEGAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE ALBANES

ARRIVA LA DELEGAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE ALBANES

10/06/2022

ARRIVA LA DELEGAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE ALBANESE A PORTO SANT’ELPIDIO

 

E’ arrivata da qualche giorno a Porto Sant’Elpidio la delegazione del centro di volontariato della protezione civile Albania di Tirana. Ieri sera, dopo la visita alla sede della Protezione Civile in via Garda, per dare il benvenuto agli ospiti, si è svolto un momento conviviale presso il Ristorante “La Perla sul Mare” .

 Il Sindaco Nazareno Franchellucci ha incontrato il direttore Generale del Comune di Tirana Aurel Cuko , il direttore del dipartimento protezione civile Aurel Boriçi , il direttore della ricostruzione dell’emergenza Kostandin Budurushi. Presente anche Nebi  Mucaj Specialista del dipartimento della protezione civile comune di Tirana  nonchè direttore generale del centro di volontariato della protezione civile Albania ed il dott. Grei Malo direttore  della sanità del centro di volontariato della protezione civile Albania.

Nell’occasione il Sindaco ha consegnato loro un piccolo presente della città quale simbolo della proficua collaborazione che i due gruppi di protezione civile hanno avuto in questi anni .

Oggi (venerdi 10 giugno) presso la sede della Croce Verde, alle ore 18,30 si terrà un incontro istituzionale voluto dal Gruppo di Protezione Civile Albanese per ringraziare l’Amministrazione, la Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, il Gruppo Comunale di Protezione Civile e l’Associazione Radio Club Costa Adriatica per l’aiuto prestato in occasioni particolari come il Terremoto in Albania, l’alluvione e la visita del Papa.

“La città di Porto Sant’Elpidio – spiega il Primo Cittadino -  è un territorio dal cuore grande. Numerose sono le associazioni di volontariato che prestano servizio in svariati campi del sociale e quando queste azioni superano i confini nazionali hanno un valore ancor più importante perché sono riuscite a portare la loro energia, la loro competenza, la loro professionalità al di fuori del territorio comunale.”

 

Condividi