Fontana Rosa per la lotta al tumore al seno

Fontana Rosa per la lotta al tumore al seno

29/09/2021

Una fontana in Rosa per la lotta del tumore al seno

Ad ottobre torna il mese della prevenzione con la campagna Nastro Rosa promossa da   AIRC e ANCI. Nello specifico si tratta di un’ iniziativa di sensibilizzazione

per la diffusione della cultura della prevenzione e della lotta al carcinoma mammario mediante visite senologiche gratuite, in tutta Italia.

La campagna partirà la notte del  1 ottobre quando numerosi palazzi comunali e monumenti di tutta Italia verranno illuminati di rosa, per tenere alta l’attenzione su questo tema.

Anche  il comune di Porto Sant’Elpidio, anche quest’anno, ha deciso di aderire al progetto illuminando di rosa , nella notte del 1 ottobre , la fontana sulla rotonda del lungomare centro e quella di piazza Garibaldi , per richiamare l’attenzione dei cittadini sull’importanza del sostegno alla ricerca oncologica e della prevenzione.

Infatti  secondo i dati più recenti, i tumori mammari rappresentano il 30% della totalità di tumori maligni diagnosticati alle donne. La sopravvivenza, a 5 anni,  delle donne con tumore alla mammella è pari all’87%. La prevenzione del tumore del seno deve cominciare a partire dai 20 anni di età con controlli annuali del seno eseguiti dal ginecologo o da uno specialista senologo, affiancati alla mammografia biennale dopo i 50 anni o all'ecografia, ma solo in caso di necessità, in donne giovani.

Queste le parole dell’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Porto Sant’Elpidio Emanuela Ferracuti: “come Amministrazione  Comunale siamo  da sempre sensibili ed attenti a queste tematiche , quest'anno le campagne di prevenzione contro il tumore al seno sono più importanti degli altri anni: è infatti il momento di recuperare screening e controlli rinviati a causa della pandemia. Con il lockdown e la paura di poter contrarre il virus, molti pazienti hanno rinviato interventi, visite e terapie. Si stima che non siano stati eseguiti oltre un 1 milione e mezzo di screening senologici. La ricerca rappresenta l'unico percorso che può riuscire a donare nuova vita e nuove speranze a coloro che devono affrontare questa lotta. L'adesione alla campagna può certamente aiutare a rendere ancora più informati tutti noi sia sui pericoli, i fattori di rischio e le terapie da dover intraprendere, sia sull'opera incessante e indispensabile di chi lavora e offre sostegno a questa patologia”.

In conclusione le parole della Presidente della Commissione Pari Opportunità cittadina  Ilaria Santandrea : “Su questo tema tutte le Commissarie hanno espresso la necessità di diffondere una corretta informazione per una prevenzione efficace. A tal proposito, anticipo che proprio nel mese di Ottobre organizzeremo alcune serate informative sulla scia di quelle estive “Salute e Benessere”. La prevenzione è fondamentale al giorno d’oggi e noi, come Commissione, possiamo collaborare con l’Amministrazione comunale e con le tante Associazioni di volontariato nate a questo scopo, affinchè a Porto Sant’Elpidio sia sempre alta l’attenzione e l’informazione. Che il colore rosa adottato dall’AIRC come simbolo nel mese di Ottobre, salti agli occhi di tutti per stimolare curiosità e domande”

 

Condividi