RITARDI NELLA CONSEGNA DELLE BOLLETTE TARI

Pubblicato il 3 ottobre 2020 • Comunicati Stampa

A causa di un problema tecnico nel processo di postalizzazione dell'acconto TARI 2020 non tutte le 12 mila bollette inviate sono state recapitate entro il 30 settembre, come era stato programmato, ma si stanno registrando dei ritardi. In conseguenza, si comunica che per i cittadini non ci sarà alcun aggravio per i versamenti della prima rata effettuati dopo la scadenza del 30 settembre. Il ritardo nel recapito delle bollette è stato determinato dal fornitore esterno del servizio di postalizzazione e non è imputabile al Comune che, in ogni caso, si scusa con la cittadinanza per il disagio.
Leggi